L’SDK di iPhone e le sue condizioni

E’ stato annunciato il rilascio del tanto atteso SDK. Grazie all’SDK sono state rese disponibili molte delle API e funzionalità presenti nel “fratello maggiore” Mac OS X: gli sviluppatori hanno accesso al portachiavi, a Bonjour, ad un database a livello di sistema basato su SQLite e ad un completo set di API multimediali, sono infatti utilizzabili Core Audio, Core Image, Core Animation, un media layer basato su Quicktime (in grado di garantire anche il playback dei video), il rendering dei PDF

More: continued here

Leave a Reply